Cimitero delle Fontanelle (Napoli 2017)

04-07-2017 20:34

Il cimitero delle Fontanelle (in napoletano 'e Funtanelle) è un antico cimitero della città di Napoli, situato in via Fontanelle. Chiamato in questo modo per la presenza in tempi remoti di fonti d'acqua, il cimitero accoglie circa 40.000 resti[2] di persone, vittime della grande peste del 1656 e del colera del 1836.

Il cimitero è noto anche perché vi si svolgeva un particolare rito, detto il rito delle "anime pezzentelle", che prevedeva l'adozione e la sistemazione in cambio di protezione di un cranio (detta «capuzzella»),[3] al quale corrispondeva un'anima abbandonata (detta perciò «pezzentella»)

https://it.wikipedia.org/wiki/Cimitero_delle_Fontanelle

DSCF2062_2.jpgDSCF2070_2.jpgDSCF2067_2.jpgDSCF2064_2.jpgDSCF2077_2.jpgDSCF2076_2.jpgDSCF2071_2.jpgDSCF2098_2.jpgDSCF2095_2.jpgDSCF2092_2.jpgDSCF2084_2.jpgDSCF2102_2.jpg

loading