Parco Da Vinci (2018)

Il Market Central Da Vinci è il piu’ grande parco commerciale d’Italia, ed e’ situato nel comune di Fiumicino, in provincia di Roma. Aperto nel 2007, ha una GLA di oltre 55.000 mq, con 60 punti vendita e 3.000 posti auto.

E' il secondo centro commerciale, dopo Outlet di Castel Romano , totalmente all'aperto. Contiene le più importanti catene di negozi e i grandi marchi internazionali della moda e dello shopping, ma anche di sport, arredamento e bricolage; il tutto integrato con piccole boutique, caffè, ristoranti e aree divertimento per bambini.

Visitandolo si l'impressione di trovarsi a Las Vegas. Solo che in quell'immensa distesa di verde e terra invece di esserci hotel e casinò ci sono attività commerciali. Così, l'intreccio delle macchine parcheggiate, dei percorsi per la viabilità e delle costruzioni che contengono i negozi, dà la sensazione di trovarsi in un'oasi di caos all'interno di un territorio dove tutto intorno è campagna e nodi stradali che insistono nell'area compresa tra la città e l'aeroporto di Fiumicino.

Il contrasto tra l'aerea del centro commerciale e il paesaggio intorno è molto impattante e dà un senso di stordimento; contrariamente agli altri centri commerciali (a partire dallo stesso Parco Leonardo, collocato nelle immediate vicinanze) le aree circostanti, non sono state oggetto di edificazione residenziale e di grande cementificazione, anche e probabilmente a causa delle zone di rispetto del vicino aeroporto di Fiumicino.

I grandi investitori stranieri, comunque, continuano a fare shopping immobiliare e di mega strutture commerciali e stanno mettendo mano anche al Parco Da Vinci. A investire la notevole cifra di 208 milioni di euro per acquistarlo una joint venture formata da M&G Real Estate, società di gestione di fondi immobiliari fra le più importanti a livello globale con uffici da Londra a Singapore e Tokyo, e GMW Group, che dopo aver spaziato dalla salute alle rinnovabili adesso si dedica soprattutto all’immobiliare. Un accordo che costituisce la più grande operazione fatta in Europa dal fondo M&G, che sarà l’azionista di maggioranza di un centro commerciale di 56 mila metri quadri, a cinque chilometri dal centro di Roma, con la capacità di essere raggiunto da 1,7 milioni di persone in meno di 30 minuti. Questa operazione Da Vinci è l’ultima di una serie di M&G Real Estate.

https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/16_ottobre_09/shopping-fondi-immobiliari-anche-parco-vinci-stranieri-08087ee4-8df3-11e6-85bd-f14ac05199eb.shtml?refresh_ce-cp#

loading