brunopanieriphoto.it logo
« < >

Centro Commerciale Salario Center (2019)

A ridosso del quartiere Africano, a far da crocevia tra l’imbocco del tratto extraurbano della Salaria e la Circonvallazione Salaria - proseguimento della Tangenziale Est verso il Foro Italico - ha aperto i battenti, il 12 settembre del 2019, il nuovo Salario Center.
Nelle pagine di presentazione si legge che il nuovo Centro “è uno spazio commerciale progettato come un openspace che permette di vivere un’esperienza nuova, dove la sostenibilità e i servizi offerti, rappresentano le parole chiave per uno shopping all’insegna del relax e della qualità della vita. Uno spazio che punta a diventare un luogo in cui stare bene in armonia con la natura. Una grande rivoluzione/evoluzione interpretata come la strada verso una vita migliore, più sana e creativa, in grado di creare ed esaltare il proprio tempo libero”.
In realtà questa non è l’impressione che si respira visitandolo e dando uno sguardo allargato all’area che lo circonda, dove si fa fatica a distinguere il sistema viario annegato nel mare di autoveicoli e i camminamenti pedonali, soprattutto sulla Salaria, nel tratto compreso tra le propaggini del Quartiere Africano e l’Aeroporto dell’Urbe. Si fa fatica a pensarlo come luogo dello “shopping in relax”, anzi sembra, in verità, un luogo immerso nel caos.
Piuttosto, viene da pensare che questo rettangolo di cemento, circondato dalle aree verdi che costeggiano l’Aniene, sia un avamposto di una riorganizzazione urbana pensata in funzione di una futura speculazione edilizia mirata a rivalutare le rendite fondiarie legate a terreni che, negli ultimi tempi, hanno perso di valore e di interesse.
Facendo qualche approfondimento si riesce a ricostruirne l’origine, non troppo distante dalle impressioni. L’operazione nasce dal progetto di alcuni commercianti della zona che si sono consorziati per chiedere al Comune di poter realizzare delle complanari sulla consolare romana, con l’impegno da parte loro di pagare gli interventi di ridefinizione del sistema viario caotico nella zona. Con questo escamotage, i commercianti possono ottenere il cambio di destinazione d'uso dei locali da vendita all'ingrosso a vendita al dettaglio ed aprire le porte ai centri commerciali, con il ripetersi di una storia già ampiamente conosciuto in molte zone periferiche della città.
Share
Link
https://www.brunopanieriphoto.it/centro_commerciale_salario_center_2019-g3157
CLOSE
loading