Chioggia città riflessa

Chioggia si situa all'estremità meridionale della laguna veneta. Il suo territorio è costituito da due isole principali e da un antichissimo canale che funge tuttora da porto marittimo. Posta in prossimità dell’estuario dei due importanti fiumi, il Brenta e l’Adige, presenta alcune caratteristiche morfologiche assai particolari che ne hanno influenzato nel tempo le direttrici di sviluppo sociale, economico ed urbanistico.Nonostante la città è inserita nel delicato ecosistema lagunare e, quindi, oggetto delle politiche di tutela e di valorizzazione previste dalle diverse leggi speciali per la salvaguardia di Venezia, si respira un'aria di degrado e di povertà. Chioggia non è Venezia, e anche il particolare effetto riflesso che si cattura negli scatti di questo potfolio deriva dalla caratteristica oleosità delle sue acque, che trasforma le acque in limpidissimi specchi.
Vista così Chioggia sembra uscita da un libro di favole in cui una strega ha fatto l'incantesimo.
loading